Digitalis purpurea forever

Anche quest’anno le digitali (Digitalis purpurea) hanno dato il loro spettacolo. Hanno iniziato a fiorire circa un mese fa e ormai rimangono solo pochi fiori superstiti in cima allo stelo, che peccato! Quando le ho fotografate invece in alto c’erano solo i boccioli e i fiori si aprivano man mano al di sotto. Così erano molto più eleganti! Hanno trovato il loro ambiente ideale qui ai limiti del bosco. Il terreno è sub-acido, fresco e ricco di humus e non ricevono molto sole diretto. A tenerle un po’all’ombra ci sono gli aceri, insieme ai frassini, qualche faggio, un noce, un paio di betulle, un castagno e un larice…tutti gli abitanti dell’ultima parte del giardino. Da varie fonti risulta che le digitali sono piante biennali o perenni a vita breve. Da me fioriscono da 4 anni. I cespi si sono ingrossati di piante nuove. Quest’anno ho provato a spargere i semi raccolti l’estate scorsa, ma non vedo finora risultati. La prossima primavera dividerò i cespi e produrrò anche nuove piantine da seme in una cassetta sul davanzale (come feci la prima volta). Temo che da un momento all’altro mi abbandonino e che non ce la facciano da sole a colonizzare il sottobosco…forse le sto sottovalutando! Ma mi diverto a metterci il becco ed aiutarle a propagarsi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...